L'arresto di Nikolaj Dzhurmongaliev, alias Metal Fang

Nikolaj Dzhurmongaliev: il russo che mangiava uomini

by Marco Cariati18 Agosto 2019 0 Comments

Nikolaj Dzhurmongaliev nasce come Nikolaj Dzhumagaliev nel 1952 nella zona di Alma-Ata, in Kazakistan. È noto anche come Metal Fang ed è uno dei peggiori assassini dell’area sovietica, insieme ad Andrej Chikatilo e Gennadij Michasevič. Fino al 1989, anno della caduta del Muro di Berlino, lo stato kazako appartiene all’Urss e non è uno stato a sé. Il padre è kazako e la madre è russa. Non si conosce nulla…

Read More
Ritrovamento di vittime del Mostro di Firenze

Mostro di Firenze, 30 anni dopo riemerge proiettile dai reperti

by Marco Cariati18 Agosto 2019 0 Comments

Mostro di Firenze, 30 anni dopo riemerge proiettile dai reperti: e così se da un lato, adesso, i carabinieri sperano che in questo strano ritrovamento ci sia almeno una risposta alle tante domande del caso, dall’altro si infittisce sempre più il mistero che aleggia intorno al Mostro o ai Mostri di Firenze. Quella del 18 agosto 2019 è una data storica, ma forse anche un po’ imbarazzante: i carabinieri del…

Read More
Richard Kuklinski, sicario della mafia e serial killer

Richard Leonard Kuklinski: il serial killer sicario

by Marco Cariati22 Maggio 2019 0 Comments

Richard Leonard Kuklinski, uno dei più feroci e spietati killer della storia statunitense, nasce a Jersey City l’11 aprile 1935. È molto spesso al servizio della mafia italo-americana e si contraddistingue per i suoi metodi brutali e sadici nell’uccidere e torturare le vittime, che lo rendono un vero e proprio assassino seriale. Il soprannome che gli viene attribuito dai media è “l’uomo di ghiaccio”, perché il primo cadavere a lui…

Read More
Javed Iqbal Mughal era il Mostro Pakistano: rapisce e strangola

Javed Iqbal Mughal era il Mostro Pakistano: rapisce e strangola

by Marco Cariati22 Maggio 2019 0 Comments

Javed Iqbal Mughal è un assassino seriale, che balza alle cronache col soprannome di Mostro Pakistano perché, attorno al 1999 rapisce e strangola circa un centinaio di bambini vagabondi. I corpi li fa a pezzi e, con l’aiuto di alcuni complici, li scioglie nell’acido. I resti vengono versati nelle fogne, oppure in un fiume nella zona di Lahore, che è la sua città di nascita. Javed Iqbal Mughal nasce nel 1956….

Read More
Anatoly Onoprienko è l'assassino seriale ucraino più prolifico

Anatoly Onoprienko: il più spietato assassino dell’Ucraina

by Marco Cariati21 Maggio 2019 0 Comments

Anatoly Onoprienko è l’assassino seriale ucraino più prolifico che, tra il 1989 e il 1996, uccide a caso famiglie intere. Gli spara col fucile o li prende a colpi d’ascia. Anatoly Onoprienko uccide anche i testimoni delle sue stragi e le persone che incontra in giro mentre fugge. Purtroppo, scampa molte volte alla cattura. Nasce a Laski nel luglio del 1959 e perde la madre ad appena quattro anni. Il…

Read More
Giancarlo Giudice, il serial killer delle prostitute di Torino

Giancarlo Giudice: l’assassino seriale delle prostitute di Torino

by Marco Cariati21 Maggio 2019 0 Comments

Camionista torinese, Giancarlo Giudice uccide in tre anni, tra il 1983 e il 1986, nove prostitute di età compresa tra i trentasette e i 64 anni, che identificava con la matrigna. Condannato a trent’anni di reclusione più tre di manicomio criminale, esce di prigione nel 2008, dopo aver scontato ventidue anni di carcere. Gli omicidi seriali di Giancarlo Giudice, il cosiddetto “Mostro di Torino”, iniziano il 28 dicembre 1983 con…

Read More
Assassine seriali o vedove nere: etimologia della parola

Assassine seriali o vedove nere: etimologia della parola

by Marco Cariati21 Maggio 2019 0 Comments

Vedova nera è un termine utilizzato in criminologia per indicare una categoria di serial killer, che agiscono soprattutto nell’ambiente familiare. Con tale termine si indicano quasi esclusivamente serial killer donne, ma non mancano “vedovi neri” di sesso maschile. Questa definizione deriva dal ragno, la vedova nera appunto, che ha ispirato la loro denominazione: sposano uomini ricchi e, dopo essersi appropriate delle loro proprietà, li uccidono, solitamente avvelenandoli o simulando degli…

Read More
Assassino seriale, etimologia della parola serial killer

Serial killer o assassino seriale: etimologia della parola

by Marco Cariati21 Maggio 2019 0 Comments

Inevitabilmente tutti, chi prima e chi dopo, ci siamo chiesti: ma chi sono i serial killer? Cosa distingue un assassino seriale da un comune pluriomicida? L’assassino seriale è un pluriomicida, ma con una natura compulsiva. Uccide persone spesso totalmente estranee alla sua vita, con o senza regolarità temporale e con un modus operandi caratteristico. Una caratterizzazione che i criminologi chiamano “firma”. Firma dell’omicidio. Una firma che tragicamente si ripete, trasformandosi…

Read More
Sono molto controverse le tesi sulla geografia degli omicidi seriali

La geografia degli omicidi seriali: dove si uccide di più

by Marco Cariati21 Maggio 2019 0 Comments

Ci sono rapporti decisamente contrastanti circa l’estensione degli omicidi seriali. Negli anni ‘80 del Novecento l’FBI sosteneva che in ogni dato momento ci sono all’incirca 35 serial killer attivi negli Stati Uniti, indicando con ciò che gli assassini seriali in questione hanno commesso il loro primo omicidio e non sono ancora stati assicurati alla giustizia o fermati con altri mezzi, per esempio suicidio o morte naturale. Questi numeri di omicidi…

Read More
Nella testa dell'omicida seriale: perché uccide le vittime

Nella testa dell’omicida seriale: perché uccide le vittime

by Marco Cariati21 Maggio 2019 0 Comments

Proviamo ad entrare nella testa dell’omicida seriale e capire perché uccide le vittime. Molti assassini seriali hanno disfunzioni di fondo. Frequentemente sono stati maltrattati da bambini fisicamente, psicologicamente e sessualmente, anche se ci sono stati dei casi documentati determinatisi in assenza di abusi di qualunque tipo. Da questo potrebbe derivare una vicina relazione tra gli abusi subiti durante l’infanzia e i loro crimini. Per esempio John Wayne Gacy veniva spesso…

Read More
error: Non puoi effettuare questa operazione