Articoli

Tutti i benefici dell’olio di cocco negli amici a 4 zampe

Quali e quanti sono i benefici che l’olio di cocco ha sulla salute dei nostri animali? Sono davvero tanti i pregi dell’impiego dell’olio di cocco nella pulizia e nell’alimentazione del nostro amico a quattro zampe e l’elenco di tutto ciò che nel dettaglio può essere prevenuto o curato diventa lungo e forse banale, rispetto ai suoi utilizzi. Siccome tutti i benefici sono dimostrati da fior di ricerche, allora la domanda successiva diventa: quali sono gli usi che posso fare di questo super alimento?

Apparato digerente. Si consiglia l’olio di cocco, ma in questo caso l’olio extravergine di cocco fatto apposta per il consumo alimentare, anche per la salute e benessere dell’apparato digerente dei nostri animali. Questo perché facilita la digestione, fortifica le ossa e rafforza il sistema immunitario. In genere si suggerisce di usarne un cucchiaino ogni 10 chili, ma confrontatevi sempre con un veterinario prima di far ingerire qualsiasi rimedio naturale ai vostri animali.

Pelle secca. L’olio di cocco idrata la pelle e tratta una varietà di problematiche della cute del vostro animale domestico. E non è un problema se viene leccato via. Favorisce un pelo più lucido e sano, calma il prurito, idrata la pelle secca e aiuta la cicatrizzazione delle piccole ferite.

Per le orecchie. Per la pulizia delle orecchie e anche per lenire il prurito: l’olio di cocco può essere una soluzione utile per cani e gatti. Versatene qualche goccia su un cotton fioc e pulite le orecchie dell’animale, senza andare troppo in profondità. In alternativa, potete usare anche l’olio di oliva.

Repellente. Quest’olio vegetale può essere una soluzione alternativa utile ad allontanare le pulci dal vostro cane. Basta aggiungerlo agli altri rimedi naturali che si possono usare, visto che spesso i trattamenti tradizionali hanno effetti collaterali sui nostri amici a quattro zampe. Mescolate una parte di olio di cocco con due di acqua. Fate bollire e versate in uno spruzzino con cui andrete a bagnare leggermente il pelo del vostro animale.

Per il pelo. Per ottenere un pelo più lucente e più morbido, l’olio di cocco può fungere da balsamo. Inoltre, le sue proprietà lo rendono un ottimo antifungino e antibatterico. Versate qualche goccia di questo olio vegetale nello shampoo che adoperate per lavare il vostro cane. Renderà il pelo più morbido e lucido e aiuterà a idratare la pelle. Se vedete che il pelo rimane troppo grasso, diminuite le dosi.

PROMEMORIA > Hai trovato interessante questo articolo? Scopri la sezione salute del cane e del gatto

Come dentifricio. È importante spazzolare i denti degli animali. Anche quando sono piccoli. Una buona soluzione, utile a combattere i batteri, è versare delle gocce di olio di cocco su uno spazzolino e iniziare a strofinarlo sui denti del nostro amico a 4 zampe. Ricordate di far diventare lo spazzolamento una routine. Andrebbe fatto ogni giorno o almeno più volte durante la settimana.

NaturalMente Cani è il libro che ti guida passo passo nella corretta alimentazione e integrazione del tuo amico peloso a quattro zampe. Dai un’occhiata all’opera

Dove trovare il libro Naturalmente Cani: AMAZON.ITLULU.COMLA FELTRINELLIMONDADORIIBSRIZZOLISTREETLIBHOEPLIBOOKREPUBBLICOMNIABOOKLA CASA DEL LIBRO (SPAGNA)AGAPEA (SPAGNA)